Ingredienti:
Per la base: 250 g biscotti secchi tipo Oswego, 150 g di burro
Per la crema: 500 g di philadelphia, 250 g di mascarpone, 200 ml panna fresca, 125 g di zucchero a velo, 10 g di colla di pesce in fogli o 1 bustina di Pannafix Paneangeli
Per completare: 250 g di marmellata alle fragole (o del gusto che preferisci)

Procedimento:
Preparazione della base: Ungi con del burro e successivamente fodera con carta da forno una teglia per dolci del diametro di 22 cm apribile lateralmente. (Fodera sia la base che i lati, il burro aiuterà a far aderire bene la carta da forno alla teglia)
Trita finemente i biscotti con un robot da cucina (in alternativa al robot, puoi polverizzare i biscotti secchi inserendoli in un sacchetto di plastica per il congelatore e schiacciandoli con un batticarne, un matterello o un bicchiere), aggiungi il burro fuso.
Versa i biscotti sbriciolati nella teglia ed aggiungi il burro fuso.
Mescola il tutto molto bene e livella per formare una base ben compatta.
Lascia riposare e solidificare in frigo per almeno 30 minuti.

Per la crema: Con delle fruste elettriche monta la panna, aggiungi il philadelphia, aggiungi il mascarpone e lo zucchero a velo, successivamente aggiungi una bustina di Pannafix Paneangeli*; continua ancora per qualche minuto ad amalgamare bene tutti gli ingredienti con lo sbattitore elettrico.

Per completare la cheesecake: Prendi la base di biscotti che hai precedentemente riposto in frigo, versa la crema di formaggi, livella e riponi in frigo per circa 3 ore.
Trascorse le 3 ore versa la marmellata di fragole sulla superficie della cheesecake, livella e riponi in frigo ancora un’ora.

Suggerimenti:

*Se preferisci, puoi sostituire Pannafix di Paneangeli con della gelatina in fogli 10g.
Metti in ammollo per 10 minuti i fogli di gelatina in acqua fredda
Prendi 3 cucchiai di panna da montare e riscaldala in un pentolino, aggiungi i fogli di gelatina ben strizzati, appena sciolti togli dal fuoco e fai raffreddare.
Unisci il composto ai formaggi freschi, amalgama bene il tutto.

La cheesecake è un dolce semplice che non necessita di cottura. La preparazione è semplice e veloce, occorre però un pò di tempo perchè si raffreddi, si rapprenda e si compatti.
La cheesecake va servita fredda; è apprezzata  da chi non gradisce troppo la dolcezza della panna presente nelle torte classiche; l’equilibrio che si crea tra l’acidità del formaggio e la dolcezza dello zucchero e della frutta che la completa è molto gradevole.
Io ho utilizzato una marmellata alle fragole (la mia preferita! ma tu puoi utilizzare il gusto che preferisci di più oppure puoi decorarla con della frutta fresca)

Le mie ricette

 

Messaggio promozionale

Ingredienti:
Acqua, cetriolo, zenzero, limone e menta

Preparazione:
Versa dell’acqua frizzante fredda in una caraffa, aggiungi 2 fettine di zenzero grattugiato, qualche fetta di cetriolo, qualche fetta di limone e qualche fogliolina di menta.
Adatta le quantità dei vari ingredienti alla quantità di acqua che desideri preparare.
E’ preferibile consumarla fresca con qualche cubetto di ghiaccio

Le mie ricette

Ingredienti:
Acqua frizzante, zenzero, qualche foglia di menta

Procedimento:
In una caraffa di acqua frizzante, versa qualche foglia di menta, e un pezzettino di zenzero fresco grattugiato.
Lascia in infusione per qualche ora in frigo prima di servire.

Curiosità:
Lo zenzero ha un azione depurativa e riscaldante, calma la nausea, lenisce il mal di testa. Può essere irritante per le mucose intestinali, non eccedere.
La menta aiuta la digestione, placa la nausea. Sconsigliata in gravidanza e per i bambini.

Quest’acqua rinfrescante con menta & zenzero è un ottima alternativa alle solite bevande zuccherate, un’idea semplice da offrire anche per un aperitivo analcolico.

Ingredienti:
4 Uova, 320 g di farina, 230 g di zucchero, 150 ml di olio di semi di girasole, 150 ml di yogurt alle fragole, scorza grattugiata di un limone non trattato, 1 bustina di lievito per dolci, fragole.

Procedimento:
Lava e taglia a pezzetti le fragole  (1 o 2 cestini) e mettile in una ciotola con uno o due cucchiai di zucchero.

In una ciotola, con uno sbattitore elettrico monta  gli albumi a neve, poi lasciali da parte.

In un altra ciotola, monta i tuorli con lo zucchero, poi aggiungi la buccia grattugiata di 1 limone, lo yogurt, l’olio.
Amalgama tutti gli ingredienti. Ora aggiungi la farina e il lievito.
Continua ad amalgamare bene con lo sbattitore elettrico.
Aggiungi gli albumi incorporandoli con un cucchiaio, fai  movimenti dal basso vero l’alto (in modo da incorporare aria e rendere più soffice la ciambella)

Imburra e infarina uno stampo per dolci (possibilmente con foro centrale; versaci metà dell’impasto, poi versa metà
del quantitativo di fragole, ora versa il restante impasto e sopra le restanti fragole.

Inforna in forno preriscaldato per 40 minuti circa a 180°

Le mie ricette

A colpo d’occhio… la ricetta è superflua, ma la posto comunque!

Ingredienti:
Bresaola, avocado, burrata, olio extra vergine d’oliva, limone, sale, mix semi vari

Procedimento:
Su un piatto da portata distendi la bresaola, condiscila con limone, olio Evo e un pizzico di pepe. Taglia a pezzetti l’avocado e disponilo sopra la bresaola, infine posiziona al centro la burrata.
Cospargi il tutto con il mix di semi, olio Evo, sale e un altro pizzico di pepe.

Le mie ricette

Ingredienti:
40gr di burro, 40gr di farina, 300-400 ml di latte, un pizzico di noce moscata e un pizzico di sale

Procedimento:
Scalda il latte, aggiungi il burro e fallo sciogliere lentamente, aggiungi la farina, mescola con una frusta (evita che si formino grumi).
Regola la sapidità aggiungendo un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata. Quando si sarà addensata la besciamella è pronta.

Suggeriementi:
P.s. Se si formano grumi puoi eliminarli con un frullatore ad immersione tipo minipimer

Le mie ricette

Ingredienti:
2 melanzane, 100g di speck a cubetti, mezzo scalogno, 1 spicchio d’aglio, prezzemolo, olio extra vergine d’oliva, sale, pepe, curry, paprika dolce, semi misti (papavero, lino, sesamo ecc.).

Procedimento:
Nel frattempo che cuoci la pasta, in una padella antiaderente versa dell’olio evo, prezzemolo e cipolla finemente tritati e uno spicchio d’aglio.
Fai soffriggere qualche minuto e aggiungi le melanzane tagliate a pezzetti, fai cuocere una decina di minuti, ora aggiungi lo speck e regola la sapidità con sale e pepe.
Verso fine cottura aggiungi del carry, della paprika e i semi.
Scola la pasta, condisci e servi.

Le mie ricette

Ingredienti:
Riso, vongole, cozze, passata di pomodoro, olio extravergine d’oliva, prezzemolo, aglio, sale.

Procedimento:
Cuoci il riso in acqua bollente

Lava accuratamente cozze e vongole; in una wok o padella antiaderente molto capiente, versa dell’olio evo, il prezzemolo tritato e uno spicchio d’aglio; fai soffriggere per qualche minuto, aggiungi 250 ml di passata di pomodoro, regola la sapidità con un pizzico di sale.

Lascia che le cozze e le vongole si schiudano.

Scola il riso aggiungilo e mantecalo qualche minuto con cozze e vongole.

A fine cottura, prima di servirlo, aggiungi un trito fresco di prezzemolo e aglio.

Le mie ricette

Ingredienti:
Per il pan di Spagna: 125g di farina, 125g di zucchero, 3 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci
Per la farcitura: 500ml di panna fresca da montare, 250g di mascarpone, 1 panna spray, 3 cucchiai da tavola di zucchero (facoltativo Pannafix di Paneangeli o simile)
Per le fragole: 1 cestino di fragole (2 se i cestini sono piccoli), zucchero, succo di mezzo limone (facoltativo gelatina).

Procedimento:
Prepara il pan di Spagna
Con uno sbattitore elettrico monta a neve gli albumi, aggiungi lo zucchero i tuorli, il mascarpone e 1/2 bustina di lievito per dolci.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti versa il composto su una teglia da forno foderata con della carta apposita, oppure puoi utilizzare una tortiera antiaderente apribile del diametro di cm 22 (In questo caso non foderarla con la carta ma ungila con del burro e cospargila con della farina.

Se utilizzi la teglia del forno cuoci per 15 minuti a 180°  – se utilizzi la tortiera apribile da 22cm, cuoci per 20-25 minuti (verifica la cottura facendo la prova con lo stecchino, inoltre il colore del pan di Spagna dovrà essere dorato)

Lascia raffreddare.

Prepara le fragole
Lava accuratamente le fragole e tagliale a piccoli pezzettini, condiscile con il succo di mezzo limone e qualche cucchiaio di zucchero.

Prepara la farcitura
Con uno sbattitore elettrico monta la panna, (per mantenere la panna più soda aggiungi Pannafix di Paneangeli o simile) aggiungi il mascarpone e 3-4 cucchiai di zucchero.

Ora prendi il pan di Spagna, togli la carta da forno e taglialo in due parti uguali (per fare due strati )

Prendi il primo strato di pan di Spagna e appoggialo sul piatto da portata, versaci le fragole con il loro succo (lascia un pò di succo per bagnare l’altro pan di Spagna!).

Ora farcisci con qualche cucchiaio di panna e mascarpone.

Aggiungi il secondo strato di pan di Spagna, bagnalo con il succo di fragole, se non è sufficiente a bagnarlo adeguatamente, puoi bagnarlo con un pò d’acqua in cui avrai sciolto un cucchiaino di zucchero.

Ora ricopri tutta la superficie con il composto di panna e mascarpone.

Cospargi il centro della torta con le restanti fragole
(se prepari la torta con abbondante anticipo, ti consiglio di aggiungere della gelatina sulle fragole in modo che non si deteriorino).

Con la sac a poche o con la panna spray, fai dei ciuffetti lungo il perimetro della torta e lateralmente.

Prima di servire la torta, falla riposare in frigo almeno un’ora

N.B. le quantità si riferiscono ad una torta per circa 6 – 8 persone

Suggerimenti:
Se le fragole non sono più di stagione puoi sostituirle con dell’altra frutta

Le mie ricette